PRESSA RADDRIZZA CERCHIONI E TORNIO
La RSM 240 è stata progettata e realizzata per consentire la raddrizzatura di qualunque tipo di cerchione in acciaio, alluminio e lega leggera con diametri compresi tra 13″ e 24″. Il sistema utilizza un pistone azionato da una centralina idraulica che, opportunamente posizionato, preme sulla parte danneggiata del cerchio riportandolo alla sua forma originale. Questa operazione è facilitata dall’ausilio di una
vasta serie di puntali sagomati che appoggiano perfettamente ai diversi profili del cerchione stesso. Il pistone è inoltre provvisto di un sistema di regolazione della pressione completo di manometro (PRP100) per dosare la forza di spinta a seconda del materiale che si lavora.
La RSM 240 è inoltre corredata di un dispositivo di tornitura che consente, dopo che il cerchio è stato raddrizzato, di eliminare le ammaccature presenti sul bordo. Utili accessori tra cui la velocità di rotazione del mandrino variabile completo di display per la lettura dei giri (VRV050) o il comparatore di precisione per il controllo (CPR150) sono disponibili a richiesta per soddisfare ogni esigenza.

RSM240